Mauro Valentini

Scrittore & Giornalista

Davide Cervia – ” Il caso C.” diventa un racconto d’immagini

Davide Cervia – ” Il caso C.” diventa un racconto d’immagini

il 12 settembre giorno dell’anniversario del rapimento una mostra per non dimenticare

Davide Cervia, l’esperto di guerra elettronica è stato rapito. Questo è ormai una certezza, come certo è che qualcuno in ambito ministeriale e militare ha depistato le indagini che cercavano di far luce su questo crimine. Certo perché stabilito da un Tribunale pochi mesi fa, a risultato di una dura battaglia legale che la moglie di Davide, Marisa, ha combattuto contro tutto e tutti insieme alla sua famiglia e ai figli per veder riconosciuto il diritto se non alla verità almeno alla dignità.

Locandina dell’evento del 12 settembre

Una storia quella della famiglia Cervia che mi ha sempre viaggiato nella mente e nel cuore da quel 12 settembre del 1990, quando un commando rimasto nei nomi sconosciuto (ma di cui è chiarissima la provenienza e la motivazione)rapì quest’uomo buono davanti casa sua a Velletri. Un rapimento brutale, così definito dai testimoni, che non furono mai ascoltati.

Un rapimento terribile non solo per l’evento in se ma anche per il silenzio e la solitudine in cui sono stati lasciati i suoi familiari. Ma chi sperava di far cadere nell’oblio questa infamia non conosceva evidentemente Marisa Gentile, la moglie di Davide.

E non conosceva Alberto, il papà di Marisa. E non poteva conoscere chiaramente i figli di Davide, allora piccolissimi, che hanno combattuto e combattono per conoscere la verità.

Alfredo Covino (Foto dal sito ufficiale)

Questo percorso, questa ricerca e questa durissima battaglia per aver giustizia è diventata un’idea editoriale visiva, dal titolo “Il Caso C.” presentata a Roma presso le Officine Fotografiche di via Libetta 1 proprio il 12 settembre alle ore 18:30. Un progetto di Alfredo Covino, una mostra di foto e documenti curata da Chiara Capodici che ripercorrerà tutta la vicenda.

All’incontro interverranno oltre a Marisa Gentile, l’avvocato della famiglia Licia D’Amico e il collega Gianluca Cicinelli che ha seguito con cura e attenzione il caso e scritto un libro.

La mostra sarà fruibile fino al 13 settembre presso le Officine Fotografiche con orari: 10:00 – 13:30 e 15:30 – 19:00.

Per informazioni e approfondimenti:

https://www.alfredocovino.com/

https://roma.officinefotografiche.org/appuntamenti/il-caso-c-un-progetto-di-alfredo-covino/

Mauro Valentini

Marisa Gentile in una intervista per il programma “Chi l’ha Visto?”

 

(Letto 433 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento