Mauro Valentini

Scrittore & Giornalista

SUPERBRAIN – Appuntamento con Marco Valentini a Roma domenica 10 marzo

Possono le bollicine sul fondo di un bicchiere svelarti il mistero nascosto dietro il tuo metodo di studio? Venite a scoprirlo

Ricevo e volentieri divulgo la bellissima iniziativa di Marco Valentini*

Ho partecipato all’ultima edizione del programma televisivo Superbrain!!

 

Marco Valentini durante la sua performance su Rai Uno

Dopo aver affrontato la prova, molti mi hanno chiesto come avessi fatto a superare e ad affrontare una prova simile, ho sempre fatto il misterioso, non mi è mai piaciuto svelare i miei assi nella manica. La prova è stata spettacolare, immagina di versare l’acqua in un bicchiere, vedere le bollicine che risalgono dal fondo in superficie fino a fermarsi ed appena tutto è stabile, memorizzarne la forma e posizione, essere bendato e doverlo riconoscere in mezzo ad altri 500. 

Sembra assurdo ed impossibile, un po’ come aver dato microeconomia, matematica, economia aziendale alla Luiss al primo appello per poi farmi un mese in Argentina.

Locandina evento 10 marzo

Vorrei ammettere che sia solo talento, ma non ci sarei MAI riuscito se non avessi frequentato un corso per creare il mio metodo di studio personalizzato (per cui colgo

l’occasione di invitarvi domenica 10 marzo alle 17 oppure la sera alle 20 in via Giorgio Ribotta 21, al grattacielo Eurosky).

Da lì in avanti ho continuato a migliorare, ottenendo più risultati con gli esami avendo più tempo per uscire con i miei amici e potendo addirittura permettermi di lavorare allo stesso tempo per poi a 21 anni uscire di casa perché avevo la voglia di realizzare la mia vita e di voler costruire qualcosa di importante. 

Il giorno della prova è stato un momento molto intenso, sarei andato davanti a 4 milioni di persone in prima serata in diretta su Raiuno (molto diverso da un esame universitario), ma ciò che mi ha permesso di affrontare la prova in maniera ottimale è stato sfruttare bene gli strumenti che avevo implementato al mio metodo. 

Non ero ansioso o teso, sapevo di avere gli strumenti giusti. Sapevo di essere la persona giusta.

Eppure, appena sono entrato, occhi e telecamere puntati addosso, Paola Perego che mi abbraccia il cuore ha cominciato subito a battere all’impazzata. 

Ho fatto un respiro profondo, ho usato gli strumenti appresi al corso ed esattamente come facevo per gli esami, la procedura del metodo che avevo scelto mia ha reso tranquillo e sereno del risultato ed alla fine.. ce l’ho fatta!

Andare in televisione e affrontare la prova per me è stato un momento molto importante perché significava superare una sfida: far vedere davanti a milioni di persone che si possono superare i propri limiti.

L’ho fatto prima su di me laureandomi in tempo in Facoltà e superando colloqui di lavoro fino a giungere a gestire un’azienda. Oggi posso dare la stessa opportunità a chi sente dentro la mia stessa ambizione o chi sente di avere gli strumenti all’altezza dei propri sogni.

Gli scettici hanno visto un semplice bicchiere, io in quelle bollicine, ho racchiuso il mio segreto: IL METODO PERSONALIZZATO!

VI ASPETTO DOMENICA 10 MARZO ALL’EUR

(INFO E PRENOTAZIONI: 339 8218644)

 

Marco Valentini* (Laureato in Economics and Business, madrelingua inglese s ora esperto di apprendimento strategico e docente del corso Genio in 21 giorni di Roma)

 

SEGUI LA SUA PRESENTAZIONE

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1007443129447194&id=100005445481325

 

 

 

“BISBETICA DOMATA ma non troppo: tutta colpa della CDS” A Pomezia per l’8 Marzo arriva uno Shakespeare davvero singolare

” Ora vedo che le nostre lance sono di paglia, che la nostra forza è debole e la nostra debolezza incomparabile, che tanto più sembriamo, tanto meno siamo….”

“BISBETICA DOMATA ma non troppo: tutta colpa della CDS” è lo studio della compagnia laboratorio Per Ananke del Consiglio di Stato, presso il Consiglio di Stato, su una delle opere Shakespeariane più divertenti e controverse. Una libera interpretazione ironica e divertente alla ricerca dell’origine della rabbia della bisbetica e del suo sposo, che vuole ad ogni costo addomesticarla come una gatta selvatica. Caterina urla, sbraita ma alla fine cede. Perché?

Locandina evento

«Per tutto il tempo del racconto ci siamo chiesti, osservando le brillanti trovate degli spasimanti di Bianca, sorella della bisbetica, e le sue insofferenza quale fosse l’origine di questi strampalati comportamenti amorosi e non solo.» Questa la molla con cui l’autrice Francesca Tricarico, che insieme alla compagnia Campo dei Sogni ha realizzato l’adattamento. che è immaginato appunto in una struttura  all’interno di un centro per malati psichiatrici chiamato CDS. «Una riscrittura che ci ha condotto a viaggiare nel non detto di questo testo alla ricerca delle parole nascoste dentro ognuno di noi.»

Non uno spettacolo consueto, ma piuttosto un percorso, una sfida , con le paure e le ansie di tutti, con ironia e qualche tabù, alla ricerca della nostra storia personale di ognuno attraverso quella “bisbetica di Caterina”.

 

POMEZIA – Venerdì 8 marzo 2019 – Teatro Comunale via della Tecnica – ORE 21:00

“BISBETICA DOMATA ma non troppo: tutta colpa della CDS”
Liberamente tratto da: La Bisbetica Domata di W. Shakespeare

Regia Francesca Tricarico
Testi Francesca Tricarico e La compagnia Campo dei Sogni

Con Maurizio Colica, Silvia Ercoli, Paola Fusco, Alessandra Galimberti, Flavia Gentili,Claudia Giulia, Raffaele Greco, Elvira Pallotta, Paola Poggi, Carmelo Provenzano
Coordinatrice del progetto Paola Poggi
Produzione: Ass. Per Ananke

Ingresso Gratuito

A Uno Mattina il mio libro “Mirella Gregori – Cronaca di una scomparsa”

Questa mattina sono stato ospite, insieme ad Antonietta Gregori, della trasmissione

Uno Mattina.

Uno Mattina 19 febbraio 2019

Con i conduttori Franco di Mare e Benedetta Rinaldi abbiamo ripercorso i momenti drammatici di questa storia e i possibili sviluppi proprio a seguito della pubblicazione del libro edito da Sovera.

Tra inchiesta e testimonianza Antonietta ha ribadito la sua volontà a non mollare nella ricerca della verità, perché, come ho ribadito anche io agli autori della trasmissione: «Il mistero attorno a Mirella può esser risolto con la rilettura ragionata delle carte, finalmente separate dal caso Orlandi che, associato da sempre al caso di Mirella, non ha fatto che render impossibile allora la ricostruzione delle responsabilità.»

Qui sotto il link della puntata integrale: il nostro intervento da: 1:25:30 

https://www.raiplay.it/video/2019/02/Unomattina-fb5b6243-faf2-4960-8fcd-0f45d0e33dbe.html

Benvenuti nel blog di Mauro Valentini

Amici lettori.

Questo che sta per nascere è un blog. O forse qualcosa di più.

Un contenitore di articoli sui temi che amo: i libri, la cronaca e il cinema.

Un magazine quindi, personale e che sarà aperto a collaborazioni di ogni tipo.

Insomma… siamo quasi pronti.

Intanto Vi auguro un 2019 ricco di soddisfazioni e di parole scritte. Un augurio che mi concederete di estendere al neonato www.maurovalentini.it 

Mauro Valentini

OLYMPUS DIGITAL CAMERA