Mauro Valentini

Scrittore & Giornalista

POESIE DISONESTE E ALTRE RIFLESSIONI SULLA VIOLENZA DI GENERE

POESIE DISONESTE E ALTRE RIFLESSIONI SULLA VIOLENZA DI GENERE

L’8 marzo tra prosa e poesia. Per dire NO alla violenza di genere

Un libro a due voci, quelle di due donne che da sempre lottano contro quella che solo la politica sembra non riconosce come emergenza sociale. Oltreché criminale.
Virginia Ciaravolo, Psicoterapeuta e Criminologa, Presidente dell’associazione “Mai più violenza infinita” e Claudia Saba, scrittrice impegnata sul tema della violenza di genere, presentano questo loro “Poesie disoneste” (Laura Capone Editore) che loro stesse definiscono nella quarta di copertina: versi poetici ma taglienti e riflessioni fredde come bisturi, ci raccontano il dramma di donne smarrite, violentate, derise. Donne in preda al terrore, donne sacrificate in nome di un arcaico possesso che le ha rese oggetti, cose tra le mani di un maltrattante.

copertina

Nelle parole di Virginia e Claudia come una gelida autopsia tutto il calvario di queste vittime,  i versi urlano il loro dolore, le riflessioni aiutano a comprendere lo tsunami che le attraversa.

Un libro arricchito dalle parole in Prefazione di Barbara De Rossi ma soprattutto un libro ha permesso alle due autrici di raccontare, seppur in differenti vesti, complementari come la doppia faccia di una stessa medaglia, quale sia ancora oggi la condizione femminile e quanto la violenza sia sempre lì, sempre di più diremo in questi ultimi anni, un mostro capace di colpire chiunque, nessuna esclusa, in qualsiasi momento.

Un libro che è stato preceduto da un Book Trailer (vedi fondo articolo) e che avrà come scopo oltre la sensibilizzazione sul tema, anche l’aiuto concreto alla Associazione Diritti Civili Salvamamme- Salvabebè.

Nel presentare il libro ho chiesto alle due autrici, Virginia e Claudia:
Perché quest’opera:

Virginia Ciaravolo e Claudia Saba

Claudia: “Abbiamo deciso di scrivere questo libro semplicemente per dire  “no” ad ogni tipo di violenza sulle donne. Per aiutare le vittime a riconoscerle come tali”
Virginia “C’ è  sempre un perché  quando si parla di violenza di genere. Ben vengano libri, opere, riflessioni. Bisogna tenere alta la guardia ed arrivare ovunque e a chiunque.”

Cosa ci troverà il lettore ?

Claudia: “Emozioni, ansia e rabbia. Ma soprattutto la voglia di ricominciare delle donne violate”
Virginia: “Il lettore che leggerà  avvertirà emozione e rabbia, paura e coraggio di lottare. Sara ‘ un’immersione negli abissi di un dolore che toglie il respiro.

POESIE DISONESTE E ALTRE RIFLESSIONI SULLA VIOLENZA DI GENERE

-Di Virginia Ciaravolo – Claudia Saba
-Prefazione di Barbara De Rossi
-Illustrazione di Cristina Botta
Laura Capone Editore ISBN 9788831227360

BOOKTRAILER

 

_________________ credits booktrailer  _________________

musiche: SECRET SHADOWS (Max Fuschetto Ft. Pasquale Capobianco

“per gentile concessione di Hanagoorimusic”

Voce narrante: Fabiana Russo Artist Editing: Maurizio De Costanzo.

 

 

 

 

 

 

(Letto 108 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento